Riparte il Perugia, ritiro a Città della Pieve

Ieri, 10 luglio 2008, è avvenuto il formale passaggio di proprietà tra i Silvestrini e Leonardo Covarelli, che può quindi definirsi a tutti gli effetti il nuovo patron del Perugia. L'ufficialità era attesa da giorni ed era legata alla trattativa per la cessione del Pisa (squadra che dovrebbe passare all'imprenditore romano Luca Pomponi). Le due parti hanno raggiunto un accordo soddisfacente per entrambi; secondo il Messaggero infatti il Perugia sarebbe stato acquistato per 4 milioni di Euro, la cui riscossione verrà però diluita in 3 anni, in modo da consentire a Covarelli di acquistare il Perugia, indipendentemente dalla disponibilità finanziaria data dai soldi per la cessione del Pisa.
La nuova società, che dovrebbe presentarsi ufficialmente lunedì prossimo, si sta costruendo attorno ad alcune figure chiave: il già detto Marco Scarpelloni, che si sta già occupando del calciomercato a Milano, il team manager Fabrizio Ferrigno, già con Covarelli due anni fa in Toscana e detto il sindaco, quando era calciatore a Catanzaro nell'anno della promozione in B, e l'allenatore Paolo Indiani, un ritorno non del tutto gradito ai tifosi biancorossi, ma che faremmo meglio a valutare in base alla meticolosità ed ai risultati ottenuti in campo. Invece, quello che in un primo momento sembrava dover essere il direttore sportivo, Adriano Polenta, non ha retto la situazione di incertezza e si è accasato altrove, ma penso che a Perugia ce ne faremo una ragione. Sono già numerose le trattative di mercato in corso, e rispetto a quanto già detto posso aggiungere che c'è una difesa da rifare da zero, salva forse la permanenza di Accursi, e che Mazzeo starebbe per lasciare Perugia per andare a giocare in una squadra del campionato cadetto. Per sostituirlo si sarebbe fatto un sondaggio per Umberto del Core, al momento in comproprietà tra Foggia e Catania. In prova un giovane esterno brasiliano, Rafinha, a dimostrare l'attenzione verso i mercati esteri della nuova dirigenza.
Il ritiro estivo è in programma a Città della Pieve ed ho l'impressione che la prossima settimana sarà molto calda sul fronte acquisti per il Perugia: il Presidente Leonardo Covarelli ha infatti parlato, dalle colonne del Corriere dello Sport, di una dozzina di nuovi arrivi.

0 commenti:

Posta un commento

Ultimi post