Recensione: PerugiaMania


Il Castello Errante di Howl del sempiterno Miyazaki è il mio legame multimediale più recente con la terra del grande Impero d'Oriente, il Giappone. Vanto addirittura l'amicizia di Youmi, lettrice all'Università per Stranieri di Perugia al corso di lingua nipponica, oltre che formidabile cestista formato mignon nel centralissimo playground di piazza Grimana.
Ma in ordine di tempo l'ultimo contatto, questa volta via web, l'ho avuto con il proprietario di un bellissimo sito dedicato al Perugia, attivo dal 2001 e cantore delle gesta del Grifo Robot degli ultimi felici anni che hanno preceduto la tempesta, ed oggi più che mai attivo per la nascita anche di un BLOG aggiornato sulle gesta del Perugia in questa infernale C (speriamo che l'esorcismo in diretta televisiva questa volta riesca, dopo che il prode Milingo, venuto a Perugia sotto le mentite spoglie di paziente dell' onnioperante Giuliano Cerulli, rifondatore e mentore di Silvestrini, nulla ha potuto per scongiurare la nostra discesa tra gli Inferi), completo di tutti i tabellini delle gare sin qui disputate e non solo.
Il sito si sviluppa su varie sezioni, e forse la più interessante è REPAINT quella riguardante gli originalissimi pupazzi realizzati artigianalmente e dipinti a mano, nella quale la fanno da padrone i giocatori del Perugia, pensate che c'è nè anche una dedicata a Paolo Rossi con la maglia del Perugia della stagione 1979/80.
Molto bella anche la collezione di maglie del Perugia della Galex , tutte dalla stagione dell'arrivo dell'indimenticato Hide Nakata, oltre che quella della B del 95/96.
Altre due sezioni molto interessanti sono TRAVEL e SPECIAL, la prima sul viaggio in Italia fatto dal tifosissimo autore del sito con la ragazza, con le tradizionali mete turistiche di Venezia e Firenze, ma soprattutto all'insegna del Grifo e di Perugia, come testimoniano le foto dello Stadio Curi in occasione dell'ultima Perugia-Bologna disputatasi, e soprattutto, per un tifoso di sì alta devozione, con la visita alla sede dell'Armata Rossa, gruppo storico dal 1978. Imperdibili le foto di Perugia innevata che, di fronte ai visitatori nipponici, ha deciso di tingersi di bianco per l'occasione. La sezione Special invece tratta quei temi importanti che riguardano il Perugia, in uno spazio meno passeggero di quello di un blog, ed è infatti qua che si parla del crac finanziario della precedente società, ma anche del Giappone allenato da Zico e di Nakata.
Allora concludo con un invito al D.S. Ducci, sin qui protagonista in positivo del calciomercato: invece di andare a cercare la punta in Sud America od in Scandinavia perchè non fa un pensierino al Giappone, terra dove sono ancora numerosissimi i tifosi biancorossi?

2 commenti:

GALEX会長 ha detto...

Ciao!

Thank you for introducing my site.
I am the fan of Perugia though I live in Japan.
I added your GrifoBlog in my links , too.

Forza! Perugia!!

100tek ha detto...

Grazie a te!
Pensa che domenica scorsa in Curva Nord campeggiava anche una bandiera del Giappone. Questo è molto bello.
Tra un pò vado alla partita!
Forza Grifo!

Posta un commento

Ultimi post