Pupa del Mese: Heidi Klum



La bellissima top tedesca è riuscita il 9 Dicembre scorso, in occasione dei sorteggi dei gironi per i prossimi campionati mondiali di calcio che si svolgeranno in Germania, a ravvivare l'interesse della platea televisiva. Come un tempo accadeva a grandi artisti e letterati, si è addirittura guadagnata una censura, in un paese islamico, che ha deciso di oscurare ai propri cittadini (poverini) la visione del décolleté di Heidi, per l'occasione in un grazioso vestitino color turchese (vedi la news). E in Italia? Timore per la composizione del girone azzurro annunciata da fräulein Klumm (USA, Ghana e Repubblica Ceca) ma anche da noi un oscuramento televisivo c'è stato. Mamma Rai infatti non è riuscita a trovare spazio all'interno del palinsesto per la cerimonia, andata in onda solo sulla piattaforma satellitare.
Vai alla fotogallery thumbnail!

2 commenti:

l'anodino Tabaqui ha detto...

visto che si segnala la donn(on)a del mese io segnalo l'articolo più cult del mese:
http://www.db.avvenire.it/avvenire/edizione_2005_12_28/articolo_606627.html

buona lettura e buon anno

100tek ha detto...

Buon anno a te! Ma sinceramente di questo Gerardo non sarei mai venuto a sapere se non si fosse "convertito". Mi affascina molto di più il percorso spirituale di Madonna, prima virgin, poi prayer, poi di nuovo puttana in Erotica, poi in piena ondata New Age con Ray of Light e Frozen (in tinta nera), quindi Evita e madre di Maria Lourdes, poi cow girl baciante Briteny Spears.

Posta un commento

Ultimi post