Superato l'esame Hellas Verona

al Bentegodi scoppia una rissa a fine gara

Protagonisti della gara Ferdinand Coly, bersaglio insieme al veronese Papa Waigo di insulti razzisti per gran parte del tempo di gioco e non, ed il portierone australiano Zelijko Kalac, quantomai in evidenza data la stazza e l'elevazione. Sul fronte scaligero c'è da segnalare un ragazzo dal futuro promettente, tal Behrami, già prenotato da squadre di vertice della A. Al Perugia bastano un rigore relizzato con fredda nonchalance da Mauro Milanese ed una scoppola da fuori area che va finire a giro sotto l'incrocio, ad opera dell'estroso motorino di centrocampo, Davide Baiocco da Bosco, un giocatore che manca alla serie A.
Il Verona spinge tutto il secondo tempo, ma il Perugia ha già incamerato il risultato, ed al più concede il gol che dimezza le distanze (Bogdani), ma che non le annulla.
Discussione, come dire, accesa, sul finale tra Jamail Alioui ed un giocatore del Verona. Le ragioni? Un clima di tensione che già all'andata portò la gara su toni accesi anche al di fuori del rettangolo verde.

Per gli amanti del weird ecco il link alle immagini della rissa, forniteci da Repubblica:
http://www.repubblica.it/2003/e/gallerie/calcio/maxiris/1.html

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Veramente brutto!!!
ma Marco Negri??????
100 fatti sentire oggi se scappi, cmq complimenti x la vittoria!
Beast

100tek ha detto...

ci becchiamo tra poco in centro, passo prima da te. quanto ai buuu ed alla rissa, sono cose che capitano in tutta Europa, è un malore diffuso.
Marco Negri speramo che la butta dentro alla prossima in casa contro gli arezzini!

aggiunti nuovi link in linkutili (pookmail, che servizio!)e blogrolling.

100tek ha detto...

sto per uscire adesso, mi sono arrivate delle notizie poco confortanti da amici.
inutile aggiungere che al gabbio ci dovrebbero stare quegli sbirri razzisti e drogati, non i due ragazzi perugini, a prescindere dalla loro colpe.

la flatside ha detto...

speriamo di no... ci si becca e mi spieghi x benino che a me sono arrivate solamente voci confuse... o sennò mi mandi una mail dato che domani non penso di uscire

notizia PANSA(PerugiaANSA by la flatside): mega rissa alle scale tra marani... molti feriti, bottiglie volanti e spettatori impauriti in fuga... inevitabile notare i nuovi volti che i nostri amici massoni ci inviano costantemente per garantire un più efficente servizio plasic-hashish-criptonite e sudden defloration... le forze dell'ordine si fanno vive in ritardo(come al solito)con una volante della municipale(uomo,donna)!!! MACCHé GLI VOLETE FA NA MULTA?

100tek ha detto...

la polizia municipale dovrebbe essere sempre là, a dare una sensazione di sicurezza senza per questo militarizzare la piazza principale della città. in caso di eventi del genere dovrebbero prontamente chiamare le forze dell'ordine.
sono comunque contento di essere andato al festone dell'ascensione ad Assisi, ieri, io queste scene non le voglio vedere, amo troppo Perugia.

Posta un commento

Ultimi post