Perugia vince a porte chiuse

Alla fine è andata come molti si aspettavano: la linea dura ha costretto molte squadre a giocare senza tifosi sugli spalti, e così è stato anche per il Perugia.
Il Perugia ha vinto per 1-0 e con molta civiltà, dando una lezione al Prefetto di Perugia che considerava la partita a rischio, le due tifoserie organizzate perugina ed avellinese si sono incontrate scambiandosi un messaggio di solidarietà. Alla fine della gara i giocatori del Perugia sono andati a salutare i numerosi tifosi presenti al limitare dello stadio Renato Curi dimostrando una grande sensibilità. I tifosi costituiscono la principale risorsa di questo sport e purtroppo sono sempre gli unici a pagare quando c'è qualcosa che non va, di certo oggi si è capito che senza di loro non è vero calcio.

0 commenti:

Posta un commento

Ultimi post