Forza Italia

Lo scandalo del Calcio mi ha portato a fare una riflessione su questi Mondiali: l'Italia non sta vivendo un bel momento e forse questa è l'occasione che ha per risollevare la propria immagine agli occhi della platea internazionale. Ma non riesco a sostenere questa Nazionale così come ho fatto nelle precedenti edizioni del Mondiale di Calcio. Non ci riesco poiché alcuni politici hanno avanzato l'ipotesi che una vittoria degli Azzurri debba sancire una amnistia per tutte quelle squadre che hanno ingannato i tifosi oltrepassando le regole dello sport. Non capisco perchè il capitano Cannavaro, dopo le sue dichiarazioni circa la presunta innocenza di Moggi, non sia stato messo fuori rosa. Non capisco perché Gattuso si permette di affermare che il Milan non andrà in B. Rossi avrebbe dovuto imporre agli azzurri il silenzio stampa sulle vicende del campionato italiano. Tralasciamo stupidi patriottisimi che spingono a difendere l'indifendibile, qua è in gioco il futuro dello sport che più ha influenzato la Cultura di Massa del Bel Paese. Svincolati da chissà quali imposizioni da spogliatoio della Naja, all'estero i giocatori delle squadre incriminate si comportano ben diversmente: dal ritiro della Francia Trezeguet annuncia di non voler sentir parlare, a ragione, della Juventus, mentre il ceco Nedved dichiara di essere nauseato dallo scandalo che ha macchiato la sua permanenza in bianconero.
Eppure vedo tanto entusiasmo in giro per le città intorno alla Nazionale, segnale che la gente ha ancora bisogno di sognare e dopo anni di digiuno è aumentata la volontà di assistere ad un gioco pulito. Anch'io vorrei recuperare la mia passione per gli Azzurri, ma temo che mi ci vorrà del tempo dopo questa ennesima ferita infertami dai cinici manovrieri del calcio, schifosi bari dediti esclusivamente a curare i propri interessi e dei loro loschi amici, e non ho sentito una ferma condanna al sistema di cui sopra da parte dei componenti del team azzurro.
Qualche segnale che la mia fiducia nei confronti dell'Italia cresca comunque la intravedo, e più che nel commissario straordinario Rossi, sin qui molto deludente, piuttosto nel capo dell'Ufficio indagini Borrelli: Adriano Galliani è stato deferito per illecito sportivo e finalmente ha rigettato le sue dimissioni. L' ormai ex Presidente della Lega non era altri che il rappresentante della Lobby delle televisioni ed avrebbe voluto riscrivere le regole proprio per sancire il definitivo mercimonio dei tifosi, già pesantemente criminalizzati dal decreto Pisanu, ex ministro anch'egli coinvolto nelle intecettazioni del Calcio-Gate. Senza lo Zio Fester del calcio italiano ci sono più speranze di una rinascita dello Sport in Italia.

in alto l'immagine della vetrina di una boutique del centro di Milano

4 commenti:

ingr ha detto...

siamo in campagna elettorale non si può dire "Forza Italia" per incoraggiare la nazionale... silvio aveva visto lungo...

100tek ha detto...

A quale campagna elettorale ti riferisci? Temi che l'attuale governo non arrivi a settembre?
Il titolo del post è un pò provocatorio, il mio è un incitamento smorzato, per cui va bene anche prendere a prestito queste due parole dal partito dell'uomo più ricco della penisola, nella speranza ovviamente che non mi faccia pagare i diritti d'autore.
Infine, se vuoi parlare di questo referendum (non mi faccio problemi anche se si vota pure oggi), lo ritengo una grande pagliacciata. Molta gente è favorevole ad alcune modifiche della Costituzione, ma non certo a tutte queste e poi così messe insieme. Il superpremierato ed il senato federale sono due riforme che fanno a pugni tra di loro... in più i politici l'hanno trasformato in un test sul Governo... come se non fosse cosa ben diversa... la gente è stanca di andare alle urne per niente, anche perchè i due schieramenti hanno già detto che qualunque sia il risultato lo cambieranno aprendo un tavolo di confronto... ma non lo potevano aprire prima di indire un referendum?

Anonimo ha detto...

Mah, io dico Forza Italia lo stesso, non mi interessa se è anche il nome di un partito... eccheccavolo :)

Mariazinha ha detto...

Forza Portugallo:)

Posta un commento

Ultimi post