Azzurri, prendete esempio!


In diversi mi hanno chiesto cosa ne penso dell'attuale formazione azzurra di calcio, quella che, salvo cambiamenti dell'ultimo minuto, gareggerà per l'assegnazione della Coppa del Mondo di Calcio in Germania a partire dal mese di Giugno prossimo. Sono molto sfiduciato di questi tempi dal calcio nazionale, e di certo non aiuta un commissario tecnico come Lippi scampato ad una condanna sicura solo perchè nella legge contro il doping non è stata introdotta la retroattività. Non aiuta vedere certi giocatori svogliati come Vieri o gregari che si assurgono a condottieri come Gattuso. Gli stanno proprio bene quelle magliettine schifose realizzate per loro dalla Puma. Ho sempre sostenuto le varie formazioni azzurre, e probabilmente sarà così anche quest'anno, ma non credo che questi svogliati riescano a darmi qualche emozione.
Sono invece rimasto rapito in questi giorni dall'attaccamento alla maglia dimostrato da un'altra formazione azzurra, quella di Rugby, impegnata nel torneo delle 6 nazioni. Mi ha colpito il loro orgoglio, la loro passione vera, la lealtà dimostrata verso gli avversari e verso gli arbitri, il loro saper lottare per guadagnarsi ciascun metro di campo. L'Italia è una nazione che non ha grandi tradizioni in questo sport, è da poco entrata nel torneo, e, pur considerata con grande rispetto, va incontro più spesso a sconfitte che a vittorie. Eppure con il loro massimo impegno e rispetto delle regole, e degli avversari, e degli arbitri, riescono a tramutare pur onorevoli battute d'arresto in mezze vittorie. E nelle gare importanti non ci sono 2 tempi, ma 3: c'è il terzo tempo ufficiale, tutto dedicato all'approfondimento dei rapporti della conoscenza della squadra avversa. Sabato l'Italia di Lo Cicero e Perugini è stata battuta al Flaminio di Roma dai Campioni del Mondo dell'Inghilterra, eppure è stata comunque una festa, e la sera i giocatori della nazionale sono andati tutti insieme in discoteca. Ma a differenza dei loro parigrado calcistici hanno pagato il tagliando d'ingresso.
Ecco vorrei che Totti e compagni in Giugno mi inorgoglissero almeno un pò di quanto vi sono riusciti questi bestioni dai modi garbati.

4 commenti:

Antonio Sofia ha detto...

ciao..sono il barista del Bar dello sport :-).
sono felice che il mio 'bar' ti sia piaciuto e il link l'ho già inserito :-).
anche il tuo blog mi sembra interessante..ed ho grande simpatia per il Perugia e la sua tifoseria.
Tornerò a trovarti..
Buon tempo a te e ai tuoi visitatori!
A.

Antonio Sofia ha detto...

ah.. potresti scrivermi sul blog dove mi hai trovato? in bloggoteka ho serie difficoltà.. a ritrovarmi!
grazie!
A.

100tek ha detto...

Scambio links effettuato, ed auguri per la vostra caccia al quarto posto.
Quanto alla tua domanda, ti ho risposto al tuo "bar".

Antonio Sofia ha detto...

ciao e ricambio ogni in bocca al lupo!
grazie e alla prossima :-)
A.

Posta un commento

Ultimi post