Arriva la Triestina

Questa volta si gioca di Domenica

Mancano due giornate al termine della regular season ed il Perugia deve ancora affrontare Triestina ed Albinoleffe, gli alabardati in piena bagarre retrocessione ed i bergamaschi già salvi ma tutt'altro che disposti alla resa facile, poi saranno i play off a decretare il vincitore della promozione che andrà ad accompagnare le prime due classificate. E' importante arrivare a tale traguardo in salute e, visto il regolamento degli spareggi, con i favori della classifica, tentando di raggiungere un altro record, quello delle vittorie consecutive, viste l'opportunità di conseguirlo. E' arrivato il mese di Giugno (quello del Centenario) e con esso umidità e caldo, la panchina lunga del Perugia è messa alla prova, è il momento di vedere se pagherà l'aver puntato su un gruppo nutrito di giocatori, uniti dalla voglia di riscatto, dalla volontà di approdare a traguardi prestigiosi, da un passato glorioso e la voglia di sfoggiare ancora qualche tocco di classe giovanile, dall'atteggiamento professionale e qualcuno dalla voglia di compiacere una - perdonate l'incensamento - ancor splendida tifoseria. Il campionato di serie A si è già concluso, e lassù sono rimaste tante cose da cambiare, a retrocedere per adesso sono state solo due società che hanno dimostrato di tenere all'etica sportiva ed economica... a Perugia sono in molti coloro che vorrebbero partecipare alla rivoluzione culturale del Calcio prospettata dal Presidente dell'AIC Sergio Campana, ma come già afferma Zdenek Zeman, per cambiare il sistema, bisogna far parte di esso. Ovvero la A. Riconquistiamola, e stavolta facciamo vedere all'Italia cosa è realmente Perugia, capitale dell'Umbria.
P.S. per questo turno si gioca di Domenica, sì da non sovrapporre nel palinsesto televisivo la serie B con la partita che l'Italia disputerà questa sera contro la Norvegia. In campo due ex Grifoni: Marco Materazzi, indimenticato capitano autore di ben 13 reti in una sola stagione (niente male per un difensore, eh?) e Fabio Grosso, terzino lanciato da Serse Cosmi.
P.P.S. Grifo Blog aderisce all'iniziativa di www.tifoischia.it contro l'intento di alcuni politici locali di candidare la squadra locale (i cui tifosi sono legati da un gemellaggio d'acciaio col la Curva Nord di Perugia) alla partecipazione alla trasmissione televisiva "Campioni". In basso sulla sidebar trovate un pulsante attivo che vi manda alla petizione on-line, già firmata da innumerevoli calciofili da tutta la penisola.
n

4 commenti:

Alberto Stanchi ha detto...

Mi piace questo blog... ULTRAS!
e allora, da romano e romanista, lasciatemi fare questo commento:
UNICO GRANDE EUSEBIO DI FRANCESCO!
a proposito, come è andato quest'anno?
a presto

bernacco ha detto...

Salvate Ischia dal PGM (programma geneticamente modificato) "Campioni (di cosa?)", innesto (relity-show + Maria DeFilippi show + Biscardi show...) palloso, pruriginoso e guardone per ragazzette e ragazzetti in calore (per la digestione ma non solo...). Insomma un tipico esempio di tecnica (televisiva) contro l'uomo che andrebbe proibito per decreto, altro che le torture su Sant'Embrione Martire...

Anonimo ha detto...

campioni è l'esempio che ormai se un azienda televisiva vuole che un programma sia un successo ce la fa...soprattutto se il format in questione lo ha partorito il primogenito del portatore nano di democrazia, piersilvio. io non sto in italia da tempo pero mi sembra che sto programmino era partito malissimo, non se lo filavano neanche gli abitanti di cervia. poi ho visto che l'hanno messo un po a tappare tutti i buchi, hanno fatto un forcing pubblicitario martellante, hanno costretto pure mughini a parlarne a controcampo...per forza poi c'è l'assuefazione e la dipendenza.
in tutti i casi i migliori auguri al cervia e che possa arrivare fino a tokio
in fede
fedele confalonieri

100tek ha detto...

sul sesto successo consecutivo con la Triestina, che ha entusiasmato la Curva Nord, torno il prima possibile con un post, oggi, il giorno prima di un esame da ben 9 crediti, non ho il tempo di respirare... sono rimasto deluso dai commenti di gran parte della stampa sportiva nazionale, per quel che ho visto non si è trattata affatto di una gara noiosa..
x Alberto: Di Francesco ha ancora delle buone frecce al suo arco, e l'ha ben dimostrato nella gara contro l'Arezzo, della quale è stato il protagonista indiscusso. bellino il tuo blog, tornerò a farvi visita, poichè gli argomenti che trattate sono di mio interesse.
x bernacco e fedele: che dire, Campioni è un format televisivo di successo, ma che direste se la trasimissione di Italia1 venisse a proporsi alla squadra del vostro quartiere o paese? io non ne sarei felice... è per questo che appoggio l'iniziativa di tifoischia.it.
saluti a tutti e scusatemi per la latitanza, del tutto provvisoria e giustificata!

Posta un commento

Ultimi post