Serie B: Vicenza-Perugia 2-2

Coly e Stendardo riprendono i biancorossi


Il Perugia non riesce ad espugnare il “Romeo Menti” di Vicenza ma si rende protagonista di una gara vibrante (2-2). Subito arrembanti i biancorossi che si dimostrano più in palla e, nel giro di dieci minuti, vanno due volte a segno. Vitiello (6’) e Schwoch (10’) trovano, infatti, impreparata la difesa ospite e fulminano Kalac. La reazione dei grifoni non si fa attendere e si concretizza già al 37’ quando Coly, in mischia, riapre il match.

La ripresa è tutta degli umbri che cercano con veemenza il pareggio. I veneti provano ad approfittare degli spazi che si aprono davanti a loro ma non riescono a chiudere la gara. La rete di Stendardo (77’) ristabilisce la parità e spegne in anticipo un match combattuto.


(R. Datasport, DTS)
Copyright © 1995-2005 Datasport
http://serieb.datasport.it/leggi.asp?id=2838846

0 commenti:

Posta un commento

Ultimi post